Crescita a due cifre per MECSPE

Dopo aver concluso l’edizfoto A DSC_9657ione 2014 con 1.087 aziende in esposizione e 31.625 visitatori presenti (+12% rispetto all’edizione precedente), torna dal 26 al 28 marzo 2015 a Fiere di Parma l’appuntamento con MECSPE, la fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione. Dall’analisi del profilo dei visitatori emerge che sono le figure chiave dell’organizzazione aziendale ad aver partecipato alla manifestazione, ovvero responsabili acquisti, responsabili di produzione, titolari,  referenti della direzione tecnica e dell’area ricerca & sviluppo – provenienti principalmente dal comparto dell’automotive, dell’elettromeccanica e dell’alimentare – spinti dal bisogno di aggiornamento, su ciò che offre il mercato, e di trovare nuovi prodotti e nuovi fornitori. A decretare il successo di MECSPE la capacità di proporre prodotti all’avanguardia, tecnologie innovative e contenuti interessanti, tanto da creare un “passaparola” positivo per visitatori ed espositori soddisfatti. “La tredicesima edizione di MECSPE ha presentato in maniera dinamica le tecnologie più innovative al servizio dell’industria manifatturiera. La visione all’avanguardia che caratterizza MECSPE ha permesso di porre le basi per un futuro prossimo del comparto e i numeri confermano che gli operatori ne sono consapevoli – afferma Emilio Bianchi, Direttore di Senaf – La caratteristica peculiare della manifestazione è infatti quella di saper modulare e declinare il format dell’esposizione sulle esigenze delle imprese, creando una perfetta sinergia tra progettazione digitale, automazione e produzione. Gli operatori del settore hanno avuto la possibilità di osservare e comprendere l’utilizzo degli strumenti necessari per implementare nell’immediato i propri processi produttivi”.  

L’elevata affluenza di decisori aziendali durante i tre giorni di manifestazione, unita alla dichiarata necessità di trovare partner e prodotti, è infatti un chiaro segnale di un comparto che vuole tornare a investire sui processi produttivi e che guarda con ottimismo al futuro prossimo del mercato. Come conferma l’indagine condotta da Senaf in occasione di MECSPE, ben il 46% degli imprenditori si aspetta, per il triennio 2014-2016, una crescita a livello generale del settore. Inoltre, per l’anno in corso, le imprese continueranno a puntare sull’innovazione, con un 16,5% che dichiara investimenti superiori al 16% del proprio fatturato; fatturati che, a fine 2014, sono previsti in crescita per il 46,2% delle imprese. La volontà di innovare è sostenuta dalla possibilità per le aziende di accedere, grazie alla ‘Sabatini-bis’, al plafond di 2,5 miliardi di euro, che il Governo ha stanziato per sostenere l’acquisto di nuovi macchinari destinati alla produzione. 

Per questo l’edizione 2015 di MECSPE proporrà all’interno degli otto Saloni il meglio dei macchinari e delle tecnologie su cui le aziende potranno investire, e ai quali si affiancheranno aree dimostrative che mostreranno dal vivo processi produttivi, grazie alla presenza di macchinari in funzione. In particolare, verranno sviluppate numerose iniziative dedicate ai temi dell’automazione e della logistica, componenti che se ottimizzate aiutano le imprese a ridurre sprechi ed errori, per essere più produttive e competitive. Inoltre, sempre in un’ottica di miglioramento ed evoluzione della filiera, a MECSPE verrà riproposta, dopo il grande successo della scorsa edizione, l’iniziativa “Fabbrica Digitale – oltre l’automazione”©, che ha saputo catturare l’interesse dei visitatori, ricreando su una superficie di oltre 2mila mq i processi di una fabbrica dislocata reale, con unità dimostrative funzionanti e interconnesse tra loro.

Gli 8 saloni di MECSPE

Macchine e Utensili – macchine utensili, utensili e attrezzature; Eurostampi – il mondo degli stampi e dello stampaggio; Plastix Expo – il mondo della lavorazione delle materie plastiche; Subfornitura – la più grande fiera italiana per le lavorazioni in conto terzi; Motek Italy – l’automazione, la robotica e le trasmissioni di potenza; Control Italy – la metrologia e la qualità; Logistica – i sistemi per la gestione della logistica, le macchine e le attrezzature; Trattamenti & Finiture – trattamenti e finiture delle superfici.

I numeri dell’edizione 2014

31.625 visitatori, 1.087 espositori, 16 unità dimostrative, 15 quartieri tematici, 7 saloni tematici, 9 piazze d’eccellenza, 13 convegni e oltre 90 miniconferenze organizzate da aziende, università e istituti di ricerca.

Per tutte le informazioni sulla fiera contattare maruska.sabato@senaf.it, tel. 02 332039470

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here