Congresso UCISAP gli stampisti credono nella diversità come valore d’impresa

Colombaro di Cortefranca (BS). L’Unione Costruttori Italiani Stampi e Attrezzature di Precisione (UCISAP) coerentemente con il suo programma di sviluppo indirizzato alle aziende associate ha organizzato un nuovo congresso dal titolo: Forti e competitivi, la diversità come valore d’impresa.

I relatori invitati da UCISAP hanno focalizzato i loro interventi su aspetti molto importanti per chi ha un’impresa dedicata alla produzione di stampi: organizzazione, formazione, automazione, tutte scelte che possono influenzare in positivo l’impresa se opportunamente implementate con le tecnologie giuste.

Molto fitto e interessante il programma della giornata. Dopo l’apertura dei lavori da parte dell’attuale presidente UCISAP, Lino Pastore, il professor Giulio Sapelli dell’Università degli Studi di Milano con colorita dialettica ha illustrato la situazione macroeconomica in Italia/Europa e nel Mondo. A seguire, Giovanni Corti, direttore di UCISAP, ha presentato l’andamento del mercato mondiale degli stampi.

L’impresa forte: diversità, specializzazione, capitale umano è il titolo della relazione tenuta dal professor Paolo Preti dell’Università Bocconi.

Global One. Integrazione, innovazione e qualità è stato il tema proposto dall’ingegner Diego Spini della DMG Mori Italia. Sempre della stessa azienda l’intervento successivo tenuto dal dottor Gross Jürgen dal titolo: Innovative Automation concepts for die and Moulds Manufacturing.

È sufficiente il cambio di un sistema produttivo per essere competitivi? Può essere l’Automazione intelligente? A queste domande ha dato una risposta precisa il professor Claudio Giardini dell’Università degli Studi di Bergamo con il suo intervento.

In chiusura di congresso il professor Sapelli ha moderato una tavola rotonda dove si è cercato di delineare le principali linee d’azione e i comportamenti da tenere per rafforzare la piccola impresa.

2 Commenti

  1. Buongiorno vi ringrazio per avermi inviato l’informazione relativa alla giornata che si è tenuta lo scorso 23 Settembre a Colombaro di Cortefranca.
    Avrei piacere ricevere un invito per le prossime manifestazioni che organizzerete.
    Lo stabilimento Bodycote SAS di Gorgonzola esegue trattamenti termici e superficiali esclusivamente su acciai per stampi per lavorazioni a caldo, freddo e plastica.
    Sono disponibile ad organizzare/parteciopare ad una “mezza giornata” sul tema tanto caro ad ogni stampista che sono i trattamenti termici e superficiali degli acciai per stampi per applicazioni a caldo, freddo e plastica, e scrivere un articolo sulla rivista.
    Un caro saluto all’amico Lino Pastore, grazie,
    Antonio Magnacca.
    Antonio Magnacca

    • Buongiorno
      grazie a Lei per seguirci con interesse. Inoltro la sua comunicazione anche in Ucisap che ha organizzato l’evento e che potrà coinvolgerla nelle prossime iniziative
      saluti cinzia

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here