Cad e Cam si integrano

Sviluppato da Gibbs and Associates, software house del gruppo Cimatron, GibbsCam è un pacchetto applicativo per la programmazione di macchine utensili Cnc, che nelle ultime release ha raggiunto un forte livello di ottimizzazione nello scambio dei dati tra l’ambiente di progettazione SolidWorks e l’ambiente di programmazione. Il sistema è infatti in grado di riconoscere e correttamente interpretare le cosiddette “feature” di SolidWorks. GibbsCam si avvale della certificazione di SolidWorks, e la versione 2013 offre numerose nuove caratteristiche di integrazione. In particolare la nuova strategia automatica denominata “GibbsCam Feature Manager”, legge le “feature” del corrispondente “albero” di SolidWorks in modo che il programmatore possa sfruttare tutte le definizioni (estrusioni, schemi, solidi di rivoluzione, ecc) identificando e selezionando aree per la lavorazione nell’applicazione dei processi di lavorazione richiesti per costruire il pezzo. Ma il vantaggio più grande per gli utenti consiste nell’abilità di gestire le modifiche eventualmente apportate al progetto. Quando un file aggiornato viene trasferito, le “feature” modificate vengono immediatamente identificate, con conseguente automatico aggiornamento di tutti i processi di lavorazione. Il risultato è una programmazione più veloce e un pezzo costruito più in fretta. Da sottolineare anche una interfaccia utente intuitiva che permette di impadronirsi rapidamente di ogni funzionalità. Sempre dedicata agli utenti di SolidWorks è infine la Gestione dei fori (Hole Manager), capace di integrarsi con il SolidWorks Hole Wizard per caricare, riconoscere e lavorare automaticamente i fori.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here