Autodesk completa l’acquisizione di Delcam

 

Carl Bass, President and Chief Executive Officer of Autodesk (al centro) con (da sinistra a destra) Glenn McMinn, President, Delcam North America; Clive Martell, Chief Executive, Delcam; Steve Hobbs, Development Director, Delcam; e Bart Simpson, Commercial Director, Delcam
Carl Bass, President and Chief Executive Officer of Autodesk (al centro) con (da sinistra a destra) Glenn McMinn, President, Delcam North America; Clive Martell, Chief Executive, Delcam; Steve Hobbs, Development Director, Delcam; e Bart Simpson, Commercial Director, Delcam

Autodesk, Inc. ha completato l’acquisizione di Delcam, tra i principali fornitori mondiali di software CAM (computer-aided manufacturing) avanzati per il mercato manifatturiero. Autodesk ha annunciato l’intento di acquisire Delcam il 7 novembre 2013 per 20,75 sterline per azione o circa 172,5 milioni di sterline (286 milioni di dollari americani), utilizzando denaro contante non statunitense. Delcam opererà come filiale indipendente interamente controllata da Autodesk, senza significativi cambiamenti al proprio business.
“Autodesk fornisce a Delcam una maggiore solidità finanziaria, eccellenza nella progettazione e una grande esperienza nel rendere la tecnologia accessibile a chiunque. Grazie alla condivisone della nostra tecnologia e delle competenze acquisite, questa transazione ci permetterà di evolvere il mercato manifatturiero e di migliorare la modalità in cui progettiamo e creiamo tutto ciò che ci circonda”, ha commentato Clive Martell, chief executive officer di Delcam. “Mantenendo invariata la struttura del business di Delcam, Autodesk dimostra piena fiducia nelle soluzioni, nella leadership e nell’organizzazione di Delcam, e siamo lieti di poter lavorare insieme per promuovere la vision, lo sviluppo e l’implementazione di tecnologie per la produzione in digitale”. Con sede a Birmingham, Inghilterra, Delcam è uno dei principali fornitori di soluzioni Cad/Cam e di misurazione industriale avanzate per diversi settori, che vanno da quello aereospaziale e automotive a quello dei giocattoli e delle attrezzature sportive. La società ha oltre 30 uffici in tutto il mondo e circa 700 dipendenti. “L’acquisizione di Delcam rappresenta un importante passo nella continua espansione di Autodesk nel settore manifatturiero. Insieme a Delcam, ci poniamo l’obiettivo di velocizzare lo sviluppo di soluzioni complete per il Digital Prototyping e di fornire una migliore esperienza produttiva”, ha commentato Buzz Kross, senior vice president per i prodotti di Design, Lifecycle and Simulation di Autodesk. “Diamo quindi il benvenuto ai dipendenti, clienti e partner che entrano a far parte della comunità Autodesk.”

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here