3D Systems Software per la Progettazione e Costruzione stampi

foto-01-ok3D Systems vanta a catalogo una linea completa di soluzioni software per le aziende manifatturiere. In particolare, la divisione 3D Systems Software Italia propone all’industria degli stampi Cimatron, soluzione integrata che permette di progettare e costruire stampi di alta qualità, di qualsiasi complessità e dimensione. Il sistema, che ha raggiunto la versione 13, aiuta enormemente ad aumentare competitività e profitto aziendale grazie a una vasta gamma di funzioni dedicate e potenti strumenti applicativi. Per esempio, già in fase di preventivazione, il primo problema che si presenta non appena ricevuto il modello dal cliente, è come dividere lo stampo, organizzare le piastre, definire le parti fisse e quelle mobili, impostare eventuali carrelli: Cimatron è stato il primo sistema Cad/Cam al mondo ad affrontare queste tematiche, risolvendole con l’invenzione di potenti strumenti informatici. Presente sul mercato da decenni, il pacchetto è stato sviluppato ponendo al centro le esigenze dell’utenza, rispondendo alle richieste di efficienza, produttività e capacità di gestire progetti di grande complessità. Versione dopo versione, le caratteristiche di Cimatron sono state consolidate e rafforzate in tutte le aree operative. L’impegno verso gli utenti è quello di ridurre continuamente i tempi di programmazione e di lavorazione con strumenti sviluppati per accelerare il processo e garantire lavorazioni sicure ed efficienti. Cimatron13 garantisce una superba qualità superficiale che elimina del tutto fin da subito la necessità di ulteriori interventi manuali. Il grado di automazione cui l’operatore può fare ricorso è sempre maggiore e determina un flusso di lavoro più efficiente, con risultati più sicuri e ottimizzati, nonché una migliore gestione e controllo del processo. Con la nuova versione, l’utente ha a disposizione una gamma sempre più completa di strategie di lavorazione, dalle semplici fresature e forature a 2,5 assi a quelle più complesse a 5 assi continui e alla microfresatura. Per concludere riportiamo le dichiarazioni di Gianluca Renzi, Direttore Generale di 3D Systems Software: “Da tempo siamo convinti che i sistemi Cad/Cam dedicati ai costruttori di stampi debbano garantire l’integrazione di ogni fase del ciclo di sviluppo, senza ricorrere ad applicazioni diverse e spesso eterogenee che richiedono a ogni passaggio una “traduzione” dei dati. Cimatron ha sempre offerto lo stesso ambiente di lavoro per affrontare le fasi preliminari, redigere preventivi, modellare geometrie, realizzare il portastampo, costruire elettrodi, generare percorsi utensile, eseguire il controllo dimensionale. L’integrazione si spinge all’interno dei singoli processi permettendo ai tecnici di concentrarsi sulle fasi complesse del lavoro e automatizzare quelle più semplici e ricorrenti”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here